Fai scorta di Benessere Naturale.
Utilizza il codice sconto natureislife per avere il 7 percento di sconto sul tuo ordine superiore a 49,90 €.
Oppure utilizza il coupon natureispower per avere il 3 per cento di sconto su ordini inferiori a 49,90 €.

Olio Essenziale Salvia Sclarea di Erboristeria Magentina

 14,50

Produttore; Erboristeria Magentina
Confezione: 10ml

Descrizione

Olio Essenziale Salvia Sclarea
di Erboristeria Magentina

Indicazioni: Antisudorale, antinfiammatorio, rilassante, antisettico.

Principi attivi: Principi attivi puri

Indicazioni per l’uso: Si consigliano 2 o 3 gocce diluite in una zolletta di zucchero o in un cucchiaino di miele.

Curiosità:Sono le essenze floreali ottenute dai fiori e dalle foglie raccolti nel pieno della loro maturità balsamica, sprigionano un profumo morbido e dolce dalla volatilità media. Hanno un effetto riequilibrante e vitalizzante sulla mente e sui vari organi fisici.
Nome Botanico : Salvia Sclarea

Altri Nomi : Chiarella, erba moscatella, erba Santa Lucia

Famiglia : Lamiacee (Labiate)

Parti Usate : Sommità fiorite e foglie

Metodo d’estrazione : Distillazione a vapore

Momento Balsamico : Luglio-Agosto

Principali Costituenti : Acetato di linalile, pinene, linalolo, fellandrene, sclareolo

Robusta pianta erbacea biennale o perenne, alta fini ad 1 metro, con grandi foglie villose verdi sfumate di viola e piccoli fiori blu. Conosciuta fin dall’antichità per essere una pianta efficace nelle cura di disturbi femminili e di origine nervosa, quali l’ansia, il panico e l’insonnia.
L’olio essenziale di salvia sclarea è indicato per i problemi ormonali: in caso di vampate di calore o sudori da menopausa è possibile assumere 1-2 gocce d’essenza, 1-2 volte al giorno.
Nella cosmesi viene usato per la pulizia di bocca e denti, e facendo frizioni sul cuoio capelluto aiuta la crescita dei capelli.

L’olio essenziale alla salvia sclarea e’ profondamente rilassante e ha potenti proprieta’ antidepressive.
Aiuta ad alleviare i dolori muscolari cosi’ come i dolori pre-mestruali ed i sintomi della menopausa. Usatelo con moderazione, a meno di non volere un effetto sedativo. Il suo profumo complesso, dolce ed erbaceo si combina bene con quello del bergamotto, della lavanda, del sandalo e dell’ylang ylang.

La Salvia sclarea porta più strettamente a contatto con il mondo dei sogni che può dare molte lezioni spirituali. La sclarea sembra favorire sogni vividi, oppure rafforza la possibilità di sognare.
Può essere usata nei bagni serali, in una lampada per aromaterapia collocata nella camera da letto oppure mettendone una goccia sul guanciale. Prima di addormentarvi, portate la vostra attenzione su qualche problema o qualche questione che necessita di un chiarimento, con il desiderio ben presente di voler ottenere una risposta dal sogno.

Tenete un taccuino a portata di mano per prendere nota del sogno fatto non appena svegli. Uno dei nomi con cui veniva definita la Salvia sclarea anticamente è “occhio chiaro”. Si supponeva che rinforzasse la vista e i semi dell’erba (NON l’olio essenziale) erano usati per togliere corpi estranei dagli occhi.
A livello spirituale pensiamo alla Salvia sclarea come a uno stimolatore dello sguardo interiore e a qualcosa che ci aiuta a “vedere” più chiaramente.

Avvertenze: Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli oli essenziali sono sostanze concentrate e non vanno usati puri ma diluiti; evitare il contatto con occhi e mucose. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Conservare in un luogo fresco e asciutto e lontano da fonti di calore.

Gli oli essenziali sono ottenuti per distillazione in corrente di vapore delle parti profumate delle piante. Puri e naturali conservano la tipica fragranza ed esplicano un benefico effetto psicosensoriale a tutto l’organismo.

Uso: Interno ed esterno

VEDI TUTTI GLI OLI ESSENZIALI

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio Essenziale Salvia Sclarea di Erboristeria Magentina”
Torna in cima